Spazi Inclusi comunica le scienze della vita. Una “prima” a Torino

Spazi Inclusi comunica le scienze della vita. Una “prima” a Torino

Torino – Dalle biotecnologie all’ICT per la salute, accanto a tutte le novità su dispositivi medici, farmaceutica e nutraceutica: sono alcuni dei temi protagonisti della 4^ edizione di Meet in Italy for Life Sciences, il principale appuntamento nazionale di incontro e aggiornamento sulle Scienze della Vita. Spazi Inclusi cura la comunicazione.

In sala operatori del settore, ricercatori, aziende, istituzioni e investitori. Partito ieri, 11 ottobre 2017, l’evento – che per la prima volta è a Torino – proseguirà fino a domani, 13 ottobre. La sede è il Centro Congressi della Camera di commercio Torino Incontra (via Nino Costa, 8).
Tre giornate intense di lavoro all’insegna di incontri B2B internazionali, realizzati grazie alla rete EEN Enterprise Europe Network, con la partecipazione di oltre 400 aziende in arrivo da 36 Paesi, attività di networking e workshop tematici
Un focus particolare è dedicato alle start up, con il Bootcamp/Italian Healthcare Venture Forum inserito nel programma del Tech Tour 2017. Si tratta di un evento organizzato dalla Camera di commercio di Torino in collaborazione con il Bioindustry Park, rivolto espressamente ad aziende  innovative con tecnologie emergenti nel settore delle scienze della vita. Da oltre 60 candidature, una giuria di esperti composta da Venture Capitalist ed esperti in digital health, medtech, biotech e pharma ha selezionato 20 start up finaliste, che il 12 ottobre a Torino avranno la possibilità di presentare il proprio progetto imprenditoriale di fronte a una giuria di investitori europei specializzati nel settore.
Meet in Italy for Life Sciences è organizzato da Confindustria Piemonte e dal Polo di innovazione sulla Salute BioPmed, gestito dal Bioindustry Park Silvano Fumero, dal Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita ALISEI e dalla Camera di commercio di Torino, in partnership con Regione Piemonte e in collaborazione con Fit for Health 2.0. L’evento è promosso dall’Enterprise Europe Network.