Torino incontra il cibo del Perù. Modera Massimiliano Borgia

Torino incontra il cibo del Perù. Modera Massimiliano Borgia

Un viaggio attraverso le geografie del cibo, che unirà Torino al Perù, con lo scopo di promuovere un sistema alimentare locale più equo e sostenibile. È l’idea alla base dell’incontro in programma il prossimo venerdì, 14 luglio, che vedrà il nostro Massimiliano Borgia, direttore del Festival del Giornalismo Alimentare, nel ruolo di moderatore.

L’evento, che si svolgerà alle 16.30 presso il Palazzo Cisterna di Torino, in via Maria Vittoria 12, sarà patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino, dal Consolato Generale del Perù a Torino, dalla Coldiretti, dal Festival del Giornalismo Alimentare, da Slow Food e da EsPerTo. A organizzarlo sono Agape, associazione gastronomica peruviana, e Rimisp, centro latinoamericano per lo sviluppo rurale. Il contesto è quello del progetto europeo Food Smart Cities for Development.

Moderati da Borgia, interverranno l’Assessore regionale alle politiche sull’immigrazione, Monica Cerutti, la responsabile delle attività di cooperazione internazionale e pace della Città di Torino, Maria Bottiglieri, e Abderrahmane Amajou, responsabile dell’area tematica migranti di Slow Food. A seguire, toccherà ad Amora Carbajal, Ufficio Economico e Commerciale del Perù a Milano, Fulvio Griffa, direttore della Federazione Italiana Esercenti Pubblici e Turistici (Fiepet/Confesercenti) ed Elena Di Bella, dirigente del servizio sviluppo montano rurale e valorizzazione produzioni tipiche della Città Metropolitana di Torino. Previsto anche l’intervento di un dirigente di Coldiretti.

Per iscriversi all’evento basta fare un click qui.