Web, video, social e comunicazione: siamo al FGA2018

Web, video, social e comunicazione: siamo al FGA2018

Web, video, social, ufficio stampa, comunicazione. La squadra di Spazi Inclusi lavora al Festival del Giornalismo Alimentare: la terza edizione è in corso a Torino Incontra. Oggi e domani. Sabato con un’appendice dedicata ai press tour.

L’evento – ideato dal collega Massimiliano Borgia e di cui Spazi Inclusi è partner organizzativo – è rivolto ai giornalisti, critici, food blogger. Una due giorni di formazione al servizio di chi ogni giorno scrive di food, di sicurezza e qualità del cibo. Sabato una giornata dedicata undici press tour alla scoperta delle produzioni e delle imprese del Piemonte e della Valle d’Aosta, che quest’anno è regione ospite.

Molti gli ospiti che abbiamo ascoltato e intervistato: all’apertura dei lavori hanno partecipato Gian Carlo Caselli, ex procuratore di Torino; il sindaco Chiara Appendino; l’assessore regionale all’Agricoltura Giorgio Ferrero; il comandante nazionale dei carabinieri che seguono la sicurezza alimentare, Luigi Cortellessa; il direttore dell’Istituto Zooprofilattico di Torino, Maria Caramelli. Fra le firme della giornata, a dare il proprio contributo affrontando temi complessi, come la comunicazione sulle etichette dei prodotti alimentari, la capacità di promuoversi delle imprese, la diffusione di notizie nel campo della sostenibilità, la lotta alle fake news e la tutela del made in Italy il meteorologo Luca Mercalli, Cinzia Scaffidi di Slow Food; la giornalista di Altroconsumo Franca Braga; il segretario dell’European network of Agricolture Journalists, Damiel O’Reilly; il critico Paolo Massobrio; la critica tv Alessandra Comazzi.

Le nostre pillole sono in rete. Dirette Facebook e live tweeting con l’hashtag #foodfest18. Il sito da consultare è www.festivalgiornalismoalimengtare.it. L’appuntamento a domani.